giovedì 31 dicembre 2009

Auguri scomodi....



Ci sono molti modi per mettersi in AnimAzione, l'importante è non girarsi dall'altra parte.... non votare sempre Barabba, che è la cosa più facile da fare..... Quando saremo chiamati a scegliere ricordiamoci le parole di quella canzone che dice:  "Per quanto voi vi crediate assolti, siete per sempre coinvolti......."




L'importante è muoversi, con le nostre fragilità, i nostri dubbi ma scegliendo sempre di stare dalla
parte dell'uomo.... chi ha detto che il cammino sia facile?
Forse la mia strada è più sicura perchè mi oriento verso una capanna, dove è nato un Dio?

Don Tonino Bello diceva:
"E se invece di un Dio glorioso,

ci  imbattiamo nella fragilità
di un bambino,
non ci venga il dubbio di aver
sbagliato il percorso."
Il volto spurito degli oppressi,
la solitudine degli infelici,
l'amarezza di tutti gli
uomini della Terra,
sono il luogo dove Egli continua
a vivere in clandestinità.
A noi il compito di cercarlo.
Mettiamoci in cammino senza paura.

Il mio augurio di leggerezza non sembra appropriato con questo post......
lo dedico soprattutto ai commentatori anomini che si sono rotti le...... di  questi poveri cristi!

domenica 27 dicembre 2009

Auguri




Il 31 dicembre ci sarà una eclissi lunare...... luna rossa!
Il miglior modo per finire questo anno così diverso e complicato....
Un augurio per il 2010?

Che tutti possano mettirsi in AnimAzione sempre e dovunque, senza paura di essere se stessi.....leggeri come una piuma.....come quella piuma che volteggia all'inizio e alla fine del film " Forrest Gump", ricca di significato... il distacco e la leggerezza del vivere.  Il suo volo che la fa posare un po' di qua e di là.... racconta come lo scorrere degli eventi sia imprevedibile e la loro casualità apre sempre a nuovi scenari.

Che questi intrecci di vita vi siano sempre propizi e favorevoli,
AUGURI pieni di amicizia, di affetto e di amore




lunedì 14 dicembre 2009

Eroicamente.....

Questo post l'ho scritto da due giorni, ma pubblicato solo ora...... non c'è nulla di profetico con i fatti accaduti ieri. Chiunque sia stato vicino a dei manifestanti, si è reso conto del clima rovente che ci circonda. Spero vivamente che gli italiani sappiano gestire questi sentimenti di sfiducia, rabbia, insofferenza e  preoccupazione, con azioni pacifiche, mirate a risolvere la situazione di stallo in cui è scivolato il popolo italiano. Per troppo tempo imbambolati a guardare "il teatrino", il risveglio spero sia meno doloroso di quello profetizzato dai "politologi".



L'11 dicembre giorno dell'Eroica...... esame di musica superato.....c'è tempo per manifestare, soprattutto di stare insieme ai  tanti colleghi venuti da tutta Italia.  La stazione Termini invasa dalle  forze dell'ordine, mi ha sorpresa tanto dispiegamento, un numero esagerato e molto ben organizzato. Io e Maria, la mia collega sentivamo  una brutta aria,  le voci dei ragazzi erano distanti, ma il tam-tam della loro rabbia, della preoccupazione no, erano con noi. Volevano unirsi  professori e studenti dell'Onda, insieme, ma non è stato possibile.  Guardavo i  visi degli studenti e quelli dei giovani celerini..... questa volta dopo vent'anni non riuscivo  a schierarmi. Non sembravano poi in posizioni opposte...... si somigliavano.
La preoccupazione che si potesse far male qualcuno mi assaliva, pensavo a mille cose.... alla loro età, al loro futuro, al fatto che ormai bastava solo una scintilla per dare il via all'aggressione. La protagonista vera della piazza è stata la rabbia, tanta rabbia, forse per troppo tempo repressa e questo non è un buon segno....

martedì 8 dicembre 2009

Pirati in casa!!!!

Che sorpresa quando sono entrata nel MIO blog.... sfondo blu con effetto neve.... ma chi è stato?   
Due pirati informatici in casa: i miei figli.   Bambini multimediali, nati con i bit al posto dei cromosomi.....
Mio nipote Francesco 10 anni, oltre a smontare e a rimontare un computer, si è creato un allarme per la sua cameretta; appena ti avvicini si sente una voce che dice: "Attenzione, non sei identificato"..... Si è aiutato con una web-cam e un programmino.....  Mostrillo! Due anni fa ha scritto la letterina a Babbo Natale, con uno spazio per la firma "per accettazione".....

Attenti Pirati....


Mi dispiace togliere questi effetti.... ma sono un po' troppo ingombranti.... li lascio per qualche giorno, giusto il tempo per preparare un piano d'azione contro gli invasori!

domenica 6 dicembre 2009

La chiusura del cerchio...

2 maggio1973-5 novembre 1985
5 dicembre 2009 l'ultimo viaggio........













Una giornata particolare, di quelle che contribuiscono alla "metamorfosi" di una persona, che io ho chiamato "la chiusura" di un cerchio cominciata 36 anni fa. 
Volevo farle un omaggio con l'Ave Maria, poi con la canzone "Servo per Amore", ma poi ho scelto "la vita è bella" per concludere questo ciclo; come rinascita, come continuità, come Amore con la A maiuscola, come vita eterna, come figlia per sempre.

Un attimo ancora…
un volo felice lontano nel tempo.
Con gli occhi stretti e le labbra ormai chiuse sul tuo silenzio.
Il tempo saprà, come il cuore gioisce
nel poterti vedere per un attimo ancora.

Floriana 1985